Archivi del mese: febbraio 2011

Archivio

Testimoni inattendibili

“Testimoni Inattendibili. Il Paesaggio Contemporaneo nelle Fotografie degli Architetti”

 

Il prossimo 10 febbraio alle 17,30, nell’ambito delle manifestazioni promosse da GenovaFotografia, verrà inaugurata nell’Auditorium di Palazzo Rosso, una mostra fotografica promossa dall’Ordine degli Architetti PPC e dal Comune di Genova,

L’11 febbraio presso l’auditorium di Palazzo Rosso, alle ore 16.30, si terrà un seminario incentrato sulla fotografica del Paesaggio.

La mostra, nata da un’idea dell’Architetto Enrico Pocopagni che ne è il curatore, intende esplorare il tema del paesaggio nelle sue molteplici sfaccettature, attraverso lo “sguardo fotografico” di un gruppo di architetti dall’attività professionale varia e diversificata, ma accomunati dall’interesse per il paesaggio e l’uso dello strumento fotografico come linguaggio espressivo.

Le immagini, che propongono ad un tempo architetture avveniristiche, scenari postindustriali e i segni del rapporto dell’uomo con la terra (in particolare quella ligure), sollevano riflessioni sull’attualità di temi quali fotografia e paesaggio: forse il paesaggio è senza tempo e la fotografia ormai “antica”, ma contemporaneo è lo sguardo che, ormai libero da condizionamenti culturali o simbolici, si posa su “cose che sono solo sé stesse”, come ebbe a dire Luigi Ghirri.

Questo evento si colloca nel solco aperto dal rinnovato interesse editoriale per le tematiche relative al paesaggio e alla sua rappresentazione fotografica. Di particolare interesse “Foto dal finestrino” di Ettore Sottsass (da un’idea di Stefano Boeri) e “La misura dello spazio” di Maria Letizia Gagliardi (dove fotografi impegnati nel riproporre il tema  architettonico  -molti di loro, come Gabriele Basilico e Francesco Jodice, sono architetti- si raccontano in altrettante interviste) che verrà presentato, nel corso del seminario, dall’autrice stessa.

La mostra presenterà ottanta stampe (quattro per ognuno dei 26 autori autore) ed un numero ancora maggiore di fotografie digitali o digitalizzate, organizzate in percorsi tematici, che potranno essere esplorati su alcune stazioni multimediali.

I temi che hanno toccato la sensibilità degli architetti fotografi spaziano dalla modernità alla storia, dalla tecnologia alla natura, dall’astrazione geometrica all’intimità dell’abitare, in una scelta di linguaggi che vanno dal bianco e nero, al colore, alle elaborazioni digitali.

Nei paesaggi in esposizione, frutto di “scatti” sempre originalissimi compiuti in giro per il mondo, si accostano quelli, preponderanti, in cui Genova si lascia osservare, un po’ compiaciuta, nei suoi angoli più riposti e ammalianti.

Non deve sorprendere: qualcuno ha detto che Genova è la metafora del Mondo…

Si ringrazia per la collaborazione: Studio Specchio Magico, Totalfoto, MAR Genova sas, Mac In.


CLICCARE QUI PER SCARICARE INVITO E COMUNICATO STAMPA

Archivio

Question time sul SOFTWARE CELESTE

A seguito di numerose richieste da parte di corsisti che hanno
seguito il corso sulla Certificazione Energetica, Euro.Forma
organizza, per il 14/02/2011 presso l'Ordine, un question time sul programma CELESTE (durata 4 ore – orario 16.00-20.00).

Durante l'incontro il docente incaricato (Ing. Cavalletti) affronterà tutte le problematiche rilevate dai corsisti.

Si assicurano classi  omogenee.

L'attivazione dell'incontro sarà subordinata al raggiungimento di un numero minimo di 40 iscritti. Le iscrizioni saranno accettate secondo l'ordine cronologico. Il costo è di euro 50 + IVA.

Per iscriversi inviare ESCLUSIVAMENTE VIA MAIL il modulo d'iscrizione che trovate allegato.

CLICCARE QUI PER SCARICARE IL MODULO DI ISCRIZIONE

Archivio

INARCASSA – Dichiarazione telematica obbligatoria

INARCASSA – Dichiarazione telematica obbligatoria

Il Comitato Nazionale dei Delegati ha deliberato la modifica – approvata con Decreto interministeriale del 27 dicembre 2010 – agli articoli 36.1 e 36.7 dello Statuto che, già da quest'anno, rende obbligatorio l’invio telematico della dichiarazione dei redditi e dei volumi d’affari, mettendo definitivamente da parte i modelli cartacei.

La data di trasmissione del reddito professionale IRPEF e il Volume d’Affari IVA è il 31 ottobre 2011.

Pertanto coloro che ancora non si fossero iscritti ad Inarcassa ON LINE  dovranno procedere immediatamente per non rischiare di trovarsi nell’impossibilità di ottemperare a quanto stabilito dallo Statuto.

Archivio

Invio moduli MAV

A tutti gli Iscritti,
si comunica che sono stati inviati i moduli MAV relativi al pagamento della quota per l’anno 2011 per l’iscrizione all’Albo.
L’importo indicato (pari a € 225,00 per gli iscritti da più di tre anni e a € 180,00 per gli iscritti da meno di tre anni) sarà da versare entro il 31/03/2011.

Archivio

San Rocco Magazine

Giovedì 24 Febbraio, alle ore 17.30, si terrà, presso la sede dell’Ordine degli Architetti di Genova, in piazza San Matteo 18, la presentazione del primo numero della nuova rivista internazionale di architettura San Rocco.

 

Interverranno, con i redattori della rivista Matteo Ghidoni, Giovanna Silva, Pier Paolo Tamburelli, gli architetti Franz Prati (Facoltà di Architettura di Genova), Valter Scelsi (Facoltà di Ingegneria di Genova) e l’architetto Alessandra Zuppa (Ordine degli Architetti di Genova).

 

San Rocco è una rivista di architettura, monografica, quadrimestrale, in lingua inglese.

San Rocco è un prodotto collettivo. San Rocco ritiene che l’architettura sia un sapere collettivo, prodotto da una moltitudine. I contributi a San Rocco possono assumere qualsiasi forma: saggi, illustrazioni, progetti, fumetti, racconti, ecc.

San Rocco viene prodotta attraverso la definizione di un “call for papers” definito dalla redazione e dalla successiva raccolta di contributi sui temi individuati dal “call for papers”. Ogni numero di San Rocco contiene il “call for papers” relativo al numero successivo, di cui anticipa i contenuti e tratteggia il tema.

 San Rocco è una rivista indipendente. San Rocco si propone una durata limitata, legata ad una ben definita serie di temi da affrontare in un periodo di cinque anni.

San Rocco è un’idea di 2A+P/A, baukuh, Stefano Graziani, office KGDVS, pupilla grafik, Salottobuono e Giovanna Silva.

 

San Rocco è il nome di un posto a Monza. Un posto abbastanza brutto. Nel 1971, Giorgio Grassi ed Aldo Rossi parteciparono ad un concorso di architettura per questo luogo. Il loro progetto non fu realizzato, furono invece costruite delle palazzine qualsiasi.

Alcuni disegni del progetto per San Rocco sono sopravvissuti in alcune vecchie monografie, assieme ad una foto del modello di concorso, in gesso: una foto dall’alto, in bianco e nero. A fianco degli edifici c’è una grande scritta in rilievo che getta drammatiche ombre. C’è scritto: “MONZA SAN  ROCCO scala 1:500”.

San Rocco fu il prodotto della collaborazione di due giovani architetti. Il progetto non contribuì significativamente alla fama successiva dei due autori. San Rocco rimane in qualche modo sospeso, stranamente ibrido, aperto ed incerto, molteplice ed enigmatico. La purezza e il radicalismo del progetto non implicano alcuna intolleranza. San Rocco suggerisce un intero insieme di possibilità; sembra essere l’inizio di un nuovo tipo di architettura, la prima applicazione di una nuova -e gaia- scienza, che non è poi stata sviluppata oltre.

 

Informazioni più dettagliate sul progetto sono disponibili sul sito http://www.sanrocco.info

Archivio

Corsi Autocad finanziati

CORSI AUTOCAD E REVIT ARCHITECTURE FINANZIATI

 

NEWS:

C.F.P. VILLAGGIO DEL RAGAZZO – C.P.F.P. SPINELLI

"Sono aperte le iscrizioni ai corsi a catalogo di AUTODESK REVIT Architecture ver. 2010 -2011 e AutoCAD  ver. 2010 -2011.

 

I corsi sono riservati a PERSONE DISOCCUPATE E OCCUPATE (liberi professionisti, dipendenti, dipendenti con contratti atipici, titolari di impresa, soci…SONO ESCUSI I DIPENDENTI DI IMPRESE PUBBLICHE).

I corsi sono finanziati dalla Provincia di Genova, quindi risultano per i partecipanti completamente GRATUITI.

 

I corsi in oggetto sono strutturati in moduli da 30 ore;

 

il corso di AutoCAD ver. 2010 -2011 prevede 3 moduli (base -avanzato-3d e rendering)

il corso di REVITArchitecture ver. 2010 -2011 prevede 2 moduli (base-avanzato e rendering)

 

i docenti dei corsi in oggetto saranno: arch. Michela Vissani e Luca Olivieri entrambi DOCENTI CERTIFICATI AUTODESK, professionisti esperti con maturata esperienza nel campo.

 

A inizio e fine di ogni modulo è previsto un test per valutare le competenze possedute.

A fine corso è previsto un Attestato di frequenza rilasciato dalla Provincia di Genova.

 

Per avere informazioni, moduli d’iscrizione, calendari didattici completi di date e orari è necessario mettersi in contatto ESCLUSIVAMENTE con i Centri di formazione eroganti i corsi (C.F.P. VILLAGGIO DEL RAGAZZO – C.P.F.P. SPINELLI )

 

nota: Per le persone occupate che volessero iscriversi ai corsi a titolo personale e per le persone disoccupate l'iscrizione dovrà essere effettuata presso il Centro per l'Impiego di Riferimento

 

Le sedi di tali corsi saranno:

  • AREA TIGULLIO:(AUTOCAD e REVIT) – C.F.P. VILLAGGIO DEL RAGAZZO, Corso IV Novembre 115, 16030 San Salvatore di Cogorno _ telefono: 0185 375265
  • AREA GENOVESE:(AUTOCAD) –  C.P.F.P. SPINELLI, Via Adamoli 3, 16141 Genova _ telefono: 010 5497217