Archivi categoria: In homepage

OAGE - Gruppo
In evidenza, In homepage, OA Informa, Professione

Prima attività del nuovo Consiglio: le deleghe

Cari Colleghi e Colleghe,

con il nuovo Consiglio OA abbiamo impiegato queste prime settimane per impostare il lavoro dei prossimi mesi, proseguendo senza interruzione alcune importanti attività (Revisione L16/08, Sismica, Piattaforma Ge2050, Programmazione con FOA del Big November 2017, Scadenza triennio formativo, rinnovo Consiglio di disciplina,  etc.).

Grande impegno, vista l’importanza dei temi, stiamo  concentrando  nell’avviare i migliori rapporti di collaborazione con la nuova Giunta Comunale di Genova, e naturalmente con il sindaco Marco Bucci cui chiederemo fin da subito il rispetto degli impegni assunti in campagna elettorale con la nostra categoria.

Ma non dimentichiamo che anche noi consiglieri abbiamo dei precisi impegni da onorare: alla ripresa dalla pausa estiva, vi presenteremo pubblicamente il nostro documento programmatico per il 2017/2018, ascolteremo le vostre proposte ed osservazioni  e proporremo a tutti Voi di prendere parte alle commissioni e ai vari gruppi di lavoro che saranno via via definiti.

Per prima cosa però abbiamo ritenuto importante affidare ad ogni Consigliere una propria responsabilità, questo sia per agevolare e distribuire meglio il carico del lavoro da fare, sia per indicare a ciascuno di Voi un referente preciso in grado di ascoltarvi ed intervenire.
A nome del Consiglio  dell’OA  auguro a tutti di poter godere al meglio di un rigenerante e sano ozio estivo.

Il Presidente
Arch. Paolo Andrea Raffetto

LISTA RESPONSABILITA’

NR COGNOME DELEGA GENERALE
1 Paolo Raffetto PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
LEGALE RAPPRESENTANZA e FUNZIONAMENTO dell’ORDINE
2 Roberto Burlando SEGRETARIO DEL CONSIGLIO
LAVORI PUBBLICI
3 Stefano Galati TESORIERE DEL CONSIGLIO
COMPENSI PROFESSIONALIe FINANZIAMENTI
4 Clelia Tuscano VICE-PRESIDENTE
CULTURA ARCHITETTONICA
5 Stefano Sibilla VICE-PRESIDENTE
URBANISTICA E LEGISLAZIONE TECNICA
6 Margherita Del Grosso INTERNAZIONALIZZAZIONE
7 Luca Dolmetta PROFESSIONE, QUALITA’ dell’ ARCHITETTURA e CONCORSI
8 Elio Marino FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA
CONSIGLIERE DELEGATO AL PONENTE
9 Luca Mazzari SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE
10 Elena Migliorini COMUNICAZIONE E NEW MEDIA
11 Riccardo Miselli SERVIZI AGLI ISCRITTI e RAPPORTI con UNIVERSITA’ e SCUOLA
12 Angela Rosa PREVIDENZA e ASSICURAZIONI
13 Daniele Salvo GIOVANI PROFESSIONISTI  (UNDER 40)
14 Mattia Villani TERRITORIO e PAESAGGIO
CONSIGLIERE DELEGATO AL LEVANTE
15 Sarah Zotti SVILUPPO PROFESSIONALE E DI IMPRESA
In homepage, OA Informa, Professione

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA: NON OCCORRE IL PARERE DELLE COMMISSIONI LOCALI PER IL PAESAGGIO

La Regione Liguria fa chiarezza con una nota inviata agli Ordini Professionali e a tutti i Comuni della Regione

Il DPR n. 31/2017 “Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata” individua all’Art. 3 (ALLEGATO B) una serie di interventi ed opere di lieve entità soggetti a procedimento autorizzatorio semplificato. L’Art. 11 (Semplificazioni procedimentali) del ridetto DPR n. 31, al comma 10 ha disciplinato che nel procedimento autorizzatorio semplificato, relativo agli interventi ed opere ricompresi nell’ALLEGATO B, non è obbligatorio il parere delle Commissioni Locali per il Paesaggio, salvo quanto diversamente disposto dalle leggi regionali.

Con nota Prot. 258611, inviata agli Ordini Professionali e a tutti i Comuni della Regione in data 28/07/2017, la Regione Liguria ha reso noto di non voler procedere ad alcuna modifica legislativa al riguardo “(..)tenuto conto che le opere soggette a procedura autorizzatoria semplificata di cui all’Art.3 (v. Allegato B) del ridetto DPR n.31 sono tutte di modesta entità e tali quindi da non giustificare l’esame da parte della Commissione Locale per il Paesaggio, (..), posto che la loro realizzazione resta comunque subordinata al rilascio dell’autorizzazione paesaggistica sulla base del preventivo parere vincolante espresso dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e le Province di Imperia, La Spezia e Savona”.

Si tratta di una notizia importante, per nulla scontata, in parte risultato del confronto serrato avviato dalla Commissione Urbanistica dell’OAPPC con le Pubbliche Amministrazioni (Regione Liguria e Comuni della Città Metropolitana di Genova) al fine di addivenire ad un effettivo snellimento delle procedure di rilascio delle Autorizzazioni Paesaggistiche Semplificate.

Mattia Villani
Consigliere OAPPC con delega al Territorio e Paesaggio
Delegato al Levante

ALLEGATO: Circolare dpr 31

In homepage, OA Informa, Professione

CLP, CAMERA DI COMMERCIO E OAGE – PROTOCOLLO D’INTESA

Si informano gli iscritti che è stato siglato un Protocollo d’Intesa tra CCIAA, CLP e l’OAGE al fine di favorire un servizio di consulenza gratuita e percorsi formativi specialistici per l’avviamento al lavoro indipendente sia imprenditoriale che professionale come misura di crescita degli Iscritti e dei neo-laureati futuri architetti.

ALLEGATO: Protocollo d’Intesa CCIAA_CLP-OAGE dal 21.07.2017 al 22.07.2019

In homepage, OA Informa, Professione

Costruzioni in zone sismiche – Applicazione dell’art. 104 del DPR 380/2001 in relazione alla nuova classificazione sismica approvata con DGR 216 del 17/03/2017. Trasmissione Circolare e Modulo

Si informano gli iscritti che la Città Metropolitana di Genova ha predisposto la Circolare e il Modulo per l’applicazione dell’art. 104 del D.P.R. n. 380/2001 in relazione all’entrata in vigore, prevista per il giorno 19/07/2017, della nuova classificazione sismica definita dalla D.G.R. n. 216/2017.

La suddetta documentazione è reperibile anche nella nuova pagina del sito istituzionale della Città Metropolitana di Genova: http://www.cittametropolitana.genova.it/it/content/sismica-cemento-armato

Allo stato attuale si invitano tutti i colleghi a valutare e verificare attentamente con i competenti Uffici della Regione o Città Metropolitana/Provincia se la previsione integrativa di cui all’articolo 18 della LR 63/2009 (Applicazione dell’articolo 104, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 e successive modificazioni e integrazioni) esaurisca gli adempimenti in carico al professionista, consentendo la prosecuzione dei lavori.
Gli Ordini di Ingegneri e Architetti hanno chiesto, in tal senso, ulteriori chiarimenti al fine di superare le criticità emerse.

ALLEGATI:
20170718CMG – SIS 13 Rev.8 – Lettera – Applicazione art 104 DPR 380-2001 per DGR 216-2017 – ORDINI
2017-07-18 – CIRCOLARE UTENZA – Applicazione art 104 DPR 380-2001 per DG… Dichiarazione_Asseverata_Progettista_Art_18_LR_63-2009

In homepage, OA Informa, Professione

DESIGNAZIONE NOMINATIVI PER LA FORMAZIONE DEL CONSIGLIO DI DISCIPLINA DELL’ORDINE

Si comunica che nella seduta di Consiglio del 19/07 u.s., a norma dell’art. 4, comma 6 del regolamento per la designazione dei componenti del Consiglio di Disciplina e in applicazione dell’art.8, comma 3 del DPR n. 137/12,  è stata deliberata la rosa dei nominativi designati da comunicare al Presidente del Tribunale, in base alle candidature ricevute.

Tale delibera è stata debitamente trasmessa al Tribunale di Genova affinché provveda a designare i membri effettivi ed i membri supplenti del nuovo Consiglio di Disciplina.

Una volta ricevuta detta nomina, sarà resa nota tramite pubblicazione su sito e OAnews.

ALLEGATI: D21 19 07 2017