Archivi categoria: In homepage

In homepage, OA Informa, Professione

CONVENZIONE BETA FORMAZIONE

Si informano gli iscritti che è in fase di rinnovo la convenzione con Beta Formazione e che, a fronte di circa 100 corsi proposti per il 2018, aggiornerà la propria quota di iscrizione ad € 108,00 + iva (applicando uno sconto del 25%  per i nostri iscritti sulla quota piena pari ad € 144,00 + iva).

Si sottolinea che coloro i quali volessero usufruire della tariffa agevolata relativa ancora al 2017 di € 71,25 + iva dovranno provvedere all’iscrizione/rinnovo entro marzo 2018.

Per ulteriori informazioni sulla convenzione clicca QUI.

Per visionare i corsi 2018 clicca QUI.

 

architettura, paesaggio-design-tecnologia, Formazione, In homepage, OA-FOA

GENOVA RICORDA ALDO ROSSI Lectio Magistralis di Paolo Portoghesi Il teatro e la città

In occasione dei venti anni dalla scomparsa dell’Architetto Aldo Rossi, uno dei più grandi architetti dei primi del 900, autore fra l’altro del Teatro Carlo Felice, Genova ricorda il Maestro, già insignito nel 1997 con il Premio Pritzker, massimo riconoscimento in architettura, con una lectio magistralis di Paolo Portoghesi, professore emerito della Università de La Sapienza di Roma e ‘committente’ del Teatro del Mondo realizzato da Rossi sul finire degli anni settanta alla Biennale di Venezia.

Formazione
In evidenza, In homepage, OA Informa, Professione

Quota di iscrizione all’Ordine per il 2018

Caro/a collega,

il Consiglio dell’Ordine ha deliberato di mantenere invariata, per il dodicesimo anno consecutivo, la quota d’iscrizione all’Ordine per l’anno 2018.

Si è ritenuto inoltre fondamentale mantenere una sensibile riduzione della quota per gli iscritti da meno di tre anni e l’esenzione totale dal pagamento per le neo-mamme.

La quota d’iscrizione quindi sarà di € 225,00 per gli iscritti da più di tre anni e di € 120,00 per i colleghi neo iscritti e per i due anni successivi alla loro prima iscrizione.

Tale importo dovrà essere corrisposto nel 2018, entro e non oltre il 31/03/2018.

La posizione di coloro i quali non avranno pagato la quota entro suddetto termine sarà segnalata d’ufficio al Consiglio di Disciplina che istruirà il relativo procedimento disciplinare per violazione dell’art. 4.6 del vigente Codice Deontologico, che culmina nella sospensione a tempo indeterminato. Le spese relative a detto procedimento saranno addebitate all’iscritto.

Si ricorda che l’obbligo di pagamento della quota vige anche per i colleghi che presentano istanza di cancellazione dall’Ordine  nel corso dello stesso anno, e che per gli inadempienti, come ratificato dall’assemblea degli iscritti, sarà necessario procedere a norma di legge per il recupero di quanto dovuto con relativo addebito delle spese procedimentali.