CONFORMITA’ ALLA VARIANTE P.U.C.

Nelle more dell’adeguamento della modulistica relativa alla presentazione delle Denunce di Inizio Attività le attestazioni di conformità urbanistica presentate a corredo delle D.I.A. (ex art.26, comma 2, lettera b) della L.R. 16/08) dovranno essere obbligatoriamente accompagnate da una specifica attestazione del progettista in ordine alla conformità dell’intervento rispetto a quanto contenuto nella Variante al P.U.C. di cui alla D.C.C. n.85 del 17.11.2009.La valutazione del progettista sulla conformità a detta Variante dovrà altresì essere contenuta nella relazione presentata a corredo delle domande per il rilascio di permessi di costruire ex art.31, comma 2, della L.R. 16/08.

In mancanza dell’attestazione sopra indicata le Denunce di inizio Attività non verranno accettate.