OA-FOA

Corso FAD – Italian Design a Palazzo Ducale

Sede: Corso FAD
Crediti formativi: 2 CFP  
Data chiusura iscrizioni: 30/03/2019

Corso in modalità asincrona 
Crediti formativi: 2 CFP
ISCRIZIONE:  aperte fino al 30 MARZO 2019

MODALITÀ D’ISCRIZIONE: link im@teria inserendo il codice   ARGE08112017104031T03CFP00200 ( vedi allegato)

PROGRAMMA
Conferenze “Italian Design” a Palazzo Ducale: ACT- Romegialli / Iotti – Pavarani
Un interessante excursus sulle principali tendenze dell’architettura contemporanea in Italia, tratto dalle conferenze tenutesi nel 2017  a Palazzo Ducale nel corso della serie di conferenze “Italian Design”.

La prima parte riguarda l’attività dello studio ACT- Romegialli
Lo studio si occupa di architettura, disegno urbano, interior, design e comunicazione. La progettazione è fondata sul valore culturale del fare architettura, il senso e l’atmosfera di un luogo e la sua storia; la ricerca dei caratteri essenziali e profondi di un sito, interpretati e resi contemporanei per valorizzare e rilanciare l’identità e la cultura di un territorio.
Nel corso degli anni lo studio Act-Romegialli ha partecipato e vinto numerosi concorsi di architettura ed è stato invitato a svolgere attività didattica e lectures in Italia ed all’estero.

La seconda parte riguarda l’attività dello studio IOTTI+PAVARANI ARCHITETTI
Lo studio opera negli ambiti della progettazione architettonica, urbanistica, paesaggistica e della ricerca. Si distingue per la progettazione di architetture felicemente inserite in contesti urbani e paesaggistici di alto valore, lavorando su principi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Obiettivo è sempre l’individuazione di strategie di programma, compositive, materiche, capaci di produrre inserti densi nel paesaggio, nel tentativo di conferire nuove “energie” ai contesti in cui si opera, “energie” coerenti con le potenzialità spesso inespresse dei luoghi stessi.

IOTTI+PAVARANI ARCHITETTI ha ricevuto numerosi riconoscimenti, nazionali e internazionali, per la realizzazione di architetture innovative e sorprendenti e al contempo perfettamente inserite nel loro contesto. Nel 2011 Paolo Iotti e Marco Pavarani hanno ricevuto il Premio della Fondazione Renzo Piano come migliori giovani talenti dell’architettura italiana.

ALLEGATI: MODALITA’ DI ISCRIZIONE