Corso: Progettazione Strutturale

Interdisciplinarietà e pratica progettuale nella realizzazione degli interventi edilizi odierni : Progettazione Strutturale.

La molteplicità dei problemi normativi, progettuali, operativi, ed organizzativi che caratterizzano il settore delle costruzioni richiedono al professionista, oggi più che mai, una preparazione interdisciplinare volta a coniugare ed integrare le proprie conoscenze specialistiche nell'ambito della complessità del processo progettuale, al fine di traguardare il buon esito della progettazione e la sua corretta traduzione in termini di coerente ed adeguata realizzazione.

L’approccio interdisciplinare comporta l‘affrontare la complessità del processo progettuale sia in termini oggettivi (conoscenza, competenza, e visione d’insieme) che in termini soggettivi (coordinamento e/o collaborazione con gli altri operatori evitando parcellizzazioni e scollamenti che spesso ne caratterizzano i rapporti).

In questa ottica, il percorso formativo proposto si prefigge di esaminare gli aspetti principali e le complessità del processo costruttivo attraverso lo sviluppo delle fasi progettuali (preliminare, definitiva ed esecutiva), uno sviluppo organizzato come insieme di conoscenze interdisciplinari e competenze tecnico – normative tali da configurare una progettazione integrale e/o coordinata, che rappresenta in definitiva una elaborazione progettuale in forma completa e dettagliata del progetto esecutivo dell’opera, del progetto esecutivo delle strutture portanti e dei progetti esecutivi degli impianti tecnici.

In considerazione dell’ampiezza degli argomenti, il percorso è stato suddiviso in due parti strutturate in due corsi distinti (Quadro Normativo ed Amministrativo che costituisce la parte 1 e Progettazione Strutturale che costituisce la parte 2) ciascuno dei quali può essere fruito in maniera autonoma.  

Il corso è organizzato da Asseform Associazione Servizi Formativi, ente senza fini di lucro operante nel settore della Formazione Professionale ed iscritta all’Albo degli Enti Gestori della Formazione con Decreto della Regione Liguria n. 1221, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori della Provincia di Genova  

CONTENUTI DEL CORSO

Le nuove Nuove Norme Tecniche definiscono i principi per il progetto, l’esecuzione e il collaudo delle costruzioni, nei riguardi delle prestazioni loro richieste in termini di requisiti essenziali di resistenza meccanica e stabilità, anche in caso di incendio e di durabilità. Forniscono quindi i criteri generali di sicurezza, precisano le azioni che devono essere utilizzate nel progetto e definiscono le caratteristiche dei materiali e dei prodotti.In questa ottica il corso si propone di esaminare sia le principali prescrizioni e che gli aspetti culturali innovativi contenuti nelle norme tecniche per le costruzioni civili fornendo un quadro di riferimento dei principali adempimenti per il deposito dei progetti presso l'Ente gestore Cemento Armato e Zone Sismiche. 

Il corso si articola, secondo il seguente quadro generale, in 6 moduli per un totale di 24 ore complessive…

 

CLICCARE QUI PER MAGGIORI DETTAGLI