OA-FOA

“Genova, città e architettura nel ‘900 – Genova razionalista” (2 CFP)

Data Evento: 13/05/2019
Sede: Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
Crediti formativi: 2

Prosegue, a Palazzo Ducale, il ciclo organizzato dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Genova dedicato a “Genova, città e architettura nel ‘900”: il prossimo appuntamento è in programma alla Sala del Minor Consiglio lunedì 13 maggio alle ore 17,45 con la conferenza di Francesco Rosadini sulla “Genova razionalista: la città di Luigi Carlo Daneri da Piazza Rossetti al Monoblocco San Martino”.

Tra primo e secondo dopoguerra, Daneri è stato portabandiera di un’architettura ispirata da un’adesione senza compromessi ai contenuti e al linguaggio del movimento Moderno. Per la città di Genova ha concepito e realizzato edifici e quartieri dal valore di fondamentali prototipi urbani: vere e proprie “idee di città” che verranno presentate sia nella loro storia, che attraverso la lettura del vocabolario espressivo dell’autore.

Francesco Rosadini  vive e lavora a Genova come architetto libero professionista, operando su temi di progettazione architettonica e riqualificazione urbana. È autore di studi, scritti e pubblicazioni su Luigi Carlo Daneri e sull’architettura del ‘900 a Genova.

L’entrata è libera fino ad esaurimento posti. L’iscrizione, da effettuare tramite il portale Im@teria, è richiesta solo per agevolare la registrazione dei partecipanti ai fini dei crediti formativi, ma non garantisce il posto in sala.

Per maggiori informazioni visita il sito della Fondazione

Rassegna stampa

2019_05_13_Genova 900_conferenza Rosadini su Daneri_Repubblica

La Voce di Genova, Genova Quotidiana