INU LIGURIA – Presentazione del libro di Andrea Vergano “La costruzione della periferia. La città pubblica a Genova. 1950 -1980”

Venerdì 23 settembre 2016, alle ore 15,30, presso la biblioteca Berio (Sala Lignea) verrà presentato il libro di Andrea Vergano, La costruzione della periferia. La città pubblica a Genova, 1950-1980 (Gangemi 2015), prefazione di Bruno Gabrielli. Il libro, esito di un assegno di ricerca del Dipartimento di Scienze per l’Architettura della Scuola Politecnica, ricostruisce e contestualizza le vicende urbanistiche che hanno portato alla costruzione della città pubblica a Genova nel secondo dopoguerra.

Per circa trenta anni, dal 1950 al 1980, alle politiche dell’espansione urbana si sono affiancate politiche del welfare. I quartieri di edilizia residenziale pubblica, pur con tutte le loro carenze sul piano qualitativo, rappresentano l’esito visibile e abitabile di una parte importante di queste politiche. Un patrimonio pubblico che costituisce una fondamentale eredità da cui occorre ripartire per pensare la riqualificazione di parti periferiche della città.

Ne discutono con l’autore Silvia Capurro (Presidente di Inu Liguria), Luigi Lagomarsino (Presidente della Fondazione Labò), Giampiero Lombardini (Università di Genova). L’incontro è organizzato da Inu Liguria con il patrocinio del Dipartimento di Scienze per l’Architettura della Scuola Politecnica dell’Università di Genova. Nell’ambito della collaborazione tra Inu Liguria e Dipartimento di Scienze per l’Architettura, Antonio Chirico (Università di Genova) e Andrea Cavaliere (Politecnico di Torino) illustreranno i risultati della ricerca finalizzata alla catalogazione di piani e progetti urbanistici di Eugenio Fuselli, una delle figure centrali dell’urbanistica genovese del secondo dopoguerra.

Locandina dell’evento