LEGGE REGIONALE 28 DICEMBRE 2009 N. 63

Disposizioni collegate alla legge finanziaria 2010. 


Il Consiglio regionale – Assemblea legislativa della Liguria ha approvato.

 

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA

 

promulga

 

la seguente legge regionale:

 ………………OMISSIS……………………………………… 

Articolo 17

(Applicazione dell’articolo 20, comma 3, del decreto legge 31 dicembre 2007, n. 248 (Regime transitorio per l’operatività della revisione delle norme tecniche per le costruzioni) convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 2008, n. 31) 

1.   L’articolo 20, comma 3, del decreto legge 248/2007 convertito dalla legge 31/2008 si applica anche agli interventi edilizi per i quali entro la data del 30 giugno 2009 sia stata presentata al Comune denuncia di inizio attività o domanda per il rilascio del permesso di costruire, nell’osservanza dei vigenti principi e disposizioni statali e regionali in materia.  

Articolo 18(Applicazione dell’articolo 104, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) e successive modificazioni e integrazioni) 

1.       L’accertamento, ai sensi dell’articolo 104, comma 2, del d.p.r. 380/2001 e successive modificazioni e integrazioni, da parte degli uffici tecnici competenti sul territorio regionale, dell’idoneità statica delle costruzioni in corso d’esecuzione all’entrata in vigore della deliberazione della Giunta regionale 24 ottobre 2008, n. 1308 (D.P.C.M. 3519/2006. Nuova classificazione sismica del territorio della Regione Liguria) può essere effettuato sulla base della dichiarazione del progettista, depositata presso i sopraccitati uffici, che attesta la capacità della struttura di resistere agli effetti delle accelerazioni sismiche desunte dal reticolo dei parametri sismici dell’allegato B al decreto del Ministero delle Infrastrutture 14 gennaio 2008 (Approvazione delle norme tecniche per le costruzioni). Della dichiarazione è dato atto nel Certificato di Collaudo Statico. 

……………………OMISSIS……………………………………… 


Articolo 33

(Entrata in vigore)

 

1.       La presente legge entra in vigore il 1° gennaio 2010.

                         La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Liguria. 

Data a Genova, addì     28 dicembre 2009

IL PRESIDENTE

Claudio Burlando