36639136_1282351315200541_2534751937023180800_o

SI E’ CONCLUSO l’VIII CONGRESSO NAZIONALE. I DOCUMENTI DELLE TRE GIORNATE

Si è chiuso sabato 7 luglio a Roma il Congresso Nazionale Architetti PPC, l’ottava edizione dell’evento che, attraverso incontri e tavole rotonde, ha riunito tutti i vertici dell’Architettura nazionale per riflettere sul futuro delle città e della professione dell’Architetto. Al Congresso erano presenti oltre 3 mila delegati provenienti da tutta Italia in rappresentanza dei 155 mila iscritti ai diversi Ordini regionali, tra cui una delegazione di architetti dell’Ordine di Genova.

Il Congresso si è aperto giovedì 5 luglio con la relazione del Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori Giuseppe Cappochin dal titolo “Principi per una nuova legge per lo sviluppo delle città del futuro prossimo e per una legge per l’architettura”, che ha illustrato i temi principali del Congresso e ha parlato della necessità di una nuova politica per la rigenerazione urbana. Scarica  QUI la relazione del Presidente.

Altro punto saliente del Congresso, venerdì 6 luglio, è stata la presentazione da parte di Lorenzo Bellicini, Direttore del Cresme, della ricerca “Centri storici, periferie, città diffusa, aree interne: sviluppo e squilibri nell’Italia di oggi”: uno studio che racconta l’evolversi e il cambiamento del modello insediativo italiano. Scarica QUI il dettaglio le singole ricerche divise per territori regionali.

Nella giornata conclusiva di sabato 7 luglio, si è tenuta la presentazione dell’indagine “L’immagine sociale dell’architetto” curata dal sociologo Mario Abis, con l’obiettivo di definire l’immagine sociale e politica dell’architetto all’interno dell’attuale contesto socioeconomico e nei processi di rilancio dello sviluppo del Paese. Scarica QUI il testo completo dell’indagine.

In conclusione del Congresso, è stato redatto inoltre un manifesto di chiusura, in cui gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori italiani riassumono i temi affrontati durante il Congresso Nazionale e ribadiscono la necessità della definizione di una Legge per l’Architettura, che consideri l’Architettura e il Paesaggio patrimonio comune, espressione della cultura, identità e storia collettiva cui riconoscere carattere di interesse pubblico primario.

Sul sito ufficiale del congresso http://www.cnappccongresso2018.it/ sono disponibili i video con le riprese dei lavori delle tre giornate del congresso.