Tassa Regionale

TASSA REGIONALE DI ABILITAZIONE PER L’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE

Ai sensi dell’art.190 del R.D. n. 1592/1933, tutti coloro che hanno conseguito l’abilitazione all’esercizio professionale sono obbligati a versare una tassa regionale.

La Regione Liguria con legge n. 01 del 04.01.1984 ha stabilito la modalità di riscossione e l’ammontare della tassa.

Ciascun Ordine è tenuto a richiedere a tutti gli iscritti, che abbiano conseguito diploma di abilitazione successivamente al 04.01.1984,  la compilazione e l’invio, mediante raccomandata A/R o posta certificata o deposito presso la Segreteria dell’Ordine, di una dichiarazione autocertificata specifica circa l’avvenuto pagamento della tassa regionale, di cui si allega fac-simile.

In alternativa a detta autocertificazione potrà essere presentato titolo originale di abilitazione all’esercizio professionale.

Gli iscritti sono pertanto tenuti a rendere l’autocertificazione o il diploma in originale entro il 31/12/2011 presso Ordine.

Coloro che volessero verificare l’avvenuto pagamento della tassa regionale potranno verificare scrivendo all’Università al seguente indirizzo di posta elettronica: altaformazione@unige.it. La e-mail  dovrà avere come oggetto “tassa regionale di abilitazione all’esercizio professionale”, nome, cognome, luogo e data di nascita del richiedente.

Gli estremi per il pagamento della tassa sono i seguenti: bollettino di c/c postale n.10073161, intestato a Regione Liguria – Tasse abilitazione esercizio professionale, € 77,47.

 

CLICCARE QUI PER SCARICARE LA DICHIARAZIONE DA COMPILARE E RESTITUIRE ALL'ORDINE