Viaggio in INDIA


ared
Associazione Culturale Architetti in Rete

organizza un viaggio in

INDIA
New Delhi, Chandigarh, Jaipur e Agra (Taj Mahal)
3/12 GENNAIO  2012


Nella terra dei Maharaja e dei Regni Principeschi situati ai limiti del deserto del Thar, nello stato del Rajasthan a nord dell’India, un itinerario indimenticabile tra passato e presente alla scoperta di architettura, design, storia, cultura e folclore locale.

2440 Euro quota a persona in camera doppia + visto
560 Euro supplemento singola 120 Euro riduzione partenza da Milano

prenotazioni entro il 02 Dicembre 2011

info e prenotazioni: a.marco alcaro 347 6395065   06 48912406   a.alcaro@awn.it

PROGRAMMA:

Martedì 03 gennaio
ore 17.15 partenza da Roma Fiumicino (Volo Alitalia + Jet Airways)
ore 18.35 arrivo a Milano Malpensa
ore 21.25 partenza per Delhi

Mercoledì 04 gennaio
ore 09.55 Arrivo a Delhi e trasferimento in Hotel
ore 14.30 Sightseeing tour. Old Delhi: Raj Ghat monumento a Mahatma Gandhi; Jama Masjid – la più grande moschea dell’India; Red Fort – uno delle più imponenti fortezze dell’Impero Mughul  

Giovedì 05 gennaio
New Delhi: Humayun's Tomb, Qutub Minar, Rajpath avenue, India Gate, Parliament House, President's Residence,  Tempio Bahai soprannominato il Taj Mahal del XX secolo

Venerdì 06 gennaio
ore 08.30 partenza da Delhi per Agra (203 kms / 03-04 hrs drive)
Pomeriggio fino al tramonto dedicato alla spettacolare visita del Taj Mahal

Sabato 07 gennaio
ore 08.00 visita dei principali monumenti ad Agra e poi partenza per Jaipur  (232 kms) con una fermata  a Fatehpur Sikri.

Domenica 08 gennaio
ore 09.00 visita di Jaipur
Visita guidata con architetto indiano alla Pearl Academy of Fashion – Visita Ambert Fort costruita nel XVI secolo e visita delle tipiche abitazioni Haveli

Lunedì 09 gennaio
ore 09.00 visita del City Palace e del Hawa Mahal
Dopo pranzo partenza per Delhi 252 Kms

Martedì 10 gennaio
Trasferimento in treno a Chandigarh. Visita della città e degli edifici di Le Corbusier:
The Secretariat, The Assembly , High Court / Palace of Justice.

Mercoledì 11 gennaio
Trasferimento in treno a Delhi.
Visita al mercato di Chandni Chowk e passeggiata nel Connaught Place, il più grande centro commerciale di Delhi. Possibilità di visitare uno degli studi di architettura più importanti di Delhi.

Giovedì 12 gennaio
ore 9.00 Partenza dall’Hotel per l’aereoporto
ore 13.20 Volo di ritorno a Milano e Roma



Il costo del viaggio studio di aggiornamento professionale puo' essere inserito nel modello unico dei professionisti.

 
La quota comprende:

– volo di linea Alitalia A/R Roma FCO /Milano Malpensa e volo di linea Jet Airways Milano Malpensa – Delhi
– tasse aeroportuali
– 8 notti in hotel 5* con prima colazione
– trattamento di mezza pensione
– trasferimenti e guide come da programma in pullman privato
– treno A/R Delhi/Chandigarh
– ingressi ai siti come da programma
– permessi per visitare gli edifici di Chandigarh
guida locale parlante italiano
– assicurazione medico – bagaglio
– kit viaggio
– accompagnatore architetto per l'intera durata del viaggio


La quota non comprende:

– visto (75 euro roma – 95 euro milano)
– bevande, mance, extra, tutto quanto non menzionato nella quota comprende
– assicurazione annullamento viaggio 75 euro

 
Si visiterà la Capitale dell’India, Delhi. Una città di contrasti divisa tra la storica e millenaria Old Delhi e la moderna e vibrante metropoli New Delhi; da Delhi ci si sposterà ad Agra per visitare una delle sette meraviglie del mondo: il Taj Mahal, la cui bellezza trascende da ogni descrizione; prima di arrivare a Jaipur, la bellissima città rosa, faremo tappa a Fatehpur Sikri, la città fantasma più perfetta del mondo; a Jaipur oltre ai suggestivi monumenti in arenaria rosa visiteremo la nuovissima Pearl Academy of Fashion dello studio indiano Morphogenesis. Un edificio progettato a scala monumentale, ma realizzato a basso costo che fonde tradizioni architettoniche indo-islamiche, tecniche costruttive locali e accorgimenti ecologici passivi  con un design moderno e innovativo. Dopo Jaipur visiteremo la famosa Chandigarh, città progettata urbanisticamente da Le Corbusier dove visiteremo anche il Palace of Assembly progettato dallo stesso architetto; prima di tornare in Italia, un’ ultima tappa a Delhi per portare con se un ricordo  del folclore, dei costumi e delle tradizioni locali antiche e contemporanee.