Archivio mensile:Luglio 2019

Formazione, gestione della professione, In homepage, OA-FOA

Ponteggi metallici fissi: corso di aggiornamento sicurezza (4 CFP)

Lunedì 23 settembre dalle 14 alle 18, presso la sede dell’Ordine degli Architetti in piazza San Matteo 18, è in programma un corso di aggiornamento sicurezza relativo ai ponteggi metallici fissi, valido per il riconoscimento di 4 CFP.

L’iscrizione si perfeziona al momento del ricevimento, da parte della Fondazione dell’Ordine degli Architetti, del modulo d’iscrizione, compilato e sottoscritto in tutte le sue parti; e della copia del bonifico da trasmettere a mezzo e-mail all’indirizzo info.foage@archiworld.it

Il numero minimo di iscritti per attivare il corso è 10, il massimo 50.

Maggiori informazioni su programma, modalità di iscrizione e costi sul sito della Fondazione

Altri, architettura, paesaggio-design-tecnologia, Formazione, In homepage

Bando di ammissione alla Scuola di specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio (20 CFP)

È online il bando di ammissione all’anno accademico 2019/2020 della Scuola di specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio attiva presso l’Università degli Studi di Genova.

L’esame di ammissione è previsto per i giorni 28 e 30 ottobre, mentre le lezioni inizeranno a novembre 2019. Venti i posti disponibili.

La Scuola ha lo scopo di conferire una specifica preparazione, integrativa a quella universitaria, nel campo della tutela, della conservazione e del restauro dei beni architettonici e paesaggistici, prefiggendosi di fornire una formazione professionalizzante, intesa come integrazione fra attività intellettuale, competenze tecniche, capacità organizzative e di controllo, finalizzata a:

  • mettere in grado l’architetto specialista di svolgere e controllare le tecniche di analisi dirette e indirette dell’architettura;
  • sviluppare la consapevolezza teorico-metodologica, le competenze progettuali, le capacità di coordinamento delle diverse forme d’intervento e della gestione dei processi connessi alla conservazione e alla tutela, fino alla conduzione dei cantieri e alle pratiche della direzione e del collaudo dei lavori.

La Scuola cura i rapporti di cooperazione con le sedi istituzionali preposte alle attività di integrazione culturale a livello internazionale. Le iniziative assunte negli anni a livello europeo hanno inoltre l’obiettivo di assicurare ampia collaborazione con docenti, esperti, e istituzioni di diverse nazioni, per migliorare il programma di formazione degli specialisti e garantire un costante confronto diretto degli specializzandi con realtà progettuali e di cantiere attive nel settore.

Il corso ha durata biennale e si conclude con una tesi di specializzazione. É a numero chiuso e prevede un numero massimo di venti iscritti all’anno, selezionati tramite concorso. Il corso si articola in una settimana di lezioni ed esercitazioni al mese, da novembre ad ottobre con una pausa nel mese di agosto. Gli esami di profitto si svolgono, per il primo anno alla fine di ottobre e per il secondo alla fine di novembre.

La frequenza e il superamento degli esami di profitto di fine anno danno, previa autocertificazione sul portale Im@teria, danno diritto a 20 CFP. La Scuola rilascia il titolo di “Specialista in beni architettonici e del paesaggio” che, ricordiamo, da diritto a punteggio in qualsiasi concorso pubblico.

Tutte le informazioni e il bando di concorso sono presenti sul sito dell’Università degli Studi di Genova, sul sito della Scuola e sulla relativa pagina Facebook.

Per ulteriori informazioni, è possibile scaricare la brochure di presentazione.

Eventi, In homepage, OA Informa

Concerto per gli 80 anni del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco

Il Comando dei Vigili del Fuoco di Genova, in occasione dell’ottantesimo anniversario della fondazione del Corpo nazionale, è lieto di invitare gli iscritti all’Ordine degli Architetti al concerto della Banda musicale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco.

Il concerto, in programma venerdì 2 agosto alle 20,15 al Teatro Carlo Felice, è a ingresso libero fino ad esaurimento posti. Per l’occasione, fino alle 19,30 verrà allestita una mostra del parco automezzi dei Vigili del Fuoco in piazza De Ferrare e largo Pertini.

In homepage, OA Informa, Professione

Invito a partecipare al Premio Architetto Italiano 2019 e Giovane Talento dell’Architettura Italiana

Il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori invita tutti gli iscritti agli Ordini territoriali a partecipare all’edizione 2019 del Premio Architetto Italiano e Giovane Talento dell’Architettura Italiana, legati alla Festa dell’Architetto 2019 in programma il 16 novembre a Ca’ Giustinian, sede de La Biennale di Venezia.

Le categorie del Premio riguardano: opere di nuova costruzione, opere di restauro o recupero, opere di allestimento o d’interni, opere su spazi aperti, infrastrutture e paesaggio e, dal 2018, anche opere di design. Possono partecipare tutti gli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori a prescindere dall’età. Per gli under 35 è previsto un riconoscimento specifico, dedicato al “giovane talento”.

Tutti i progetti in gara verranno raccolti nel volume Yearbook 4: le precedenti pubblicazioni – Yearbook 1, 2 e 3 – sono state presentate durante molte mostre nazionali e internazionali, alimentando la diffusione e la promozione del nostro lavoro, ai fini di quell’opera di educazione della collettività alla qualità progettuale architettonica italiana che è necessario proseguire insieme.

Gli interessati sono invitati a prendere visione del bando sul sito istituzionale del CNAPPC www.awn.it nella sezione Attività > Concorsi e Premi CNAPPC > Premi Festa dell’Architetto > Premi Architetto dell’anno e Giovane Talento 2019, oppure direttamente all’indirizzo www.concorsiawn.it/festadellarchitetto2019

Partecipare è semplice e la scadenza per la presentazione delle candidature è il 30 settembre entro le ore 12. Il CNAPPC ha l’ambizione di trasformare il Premio Architetto Italiano in una delle più complete raccolte nazionali e internazionali di architettura.

Altri, architettura, paesaggio-design-tecnologia, Eventi, Formazione, In homepage

Architettura e sistemi costruttivi (6 CFP)

Martedì 22 ottobre dalle 9 alle 18, presso il Tower Genova Airport Hotel di via Pionieri e Aviatori d’Italia 44, Action Group organizza l’evento “Architettura e sistemi costruttivi: complessità e soluzioni tailor made”.

La giornata riconosce 6 CFP per architetti, per informazioni tel. 02 3453 8338/3086, mail convegni@actiongroupeditore.com, www.infoprogetto.it

Locandina

Altri, Formazione, In homepage, sostenibilità

Efficienza energetica, adeguamento sismico e comfort abitativo (4 CFP)

Nell’ambito dell’Elearning Tour 2019, Abitare+ organizza un seminario sull’efficienza energetica della durata di quattro ore, in programma venerdì 18 ottobre dalle 14 alle 18,30 al Best Western Premier CHC Airport in via Enrico Albareto 15.

Il corso, gratuito, riconosce 4 CFP per gli architetti. Per informazioni sulle modalità di iscrizione si rimanda alla locandina allegata.

In homepage, OA Informa, Professione

Comune di Recco, avviso pubblico per la selezione dei componenti della commissione per il Paesaggio

Il Comune di Recco ha emanato un avviso pubblico per la presentazione di candidature per la nomina di quattro componenti della Commissione locale per il Paesaggio aventi particolare, pluriennale e qualificata esperienza nella tutela paesaggistico-ambientale.

I professionisti interessati alla presentazione della propria candidatura, dovranno inoltrare apposita istanza, un dettagliato curriculum vitae ed ogni documento o attestazione disponibile che possa comprovare il possesso della qualificata professionalità o specializzazione nella materia del paesaggio.

L’istanza dovrà contenere inoltre apposita dichiarazione alla disponibilità a partecipare ai lavori della Commissione che si terranno presso il Municipio di Recco – Settore Edilizia, Urbanistica e Attività Produttive, con cadenza ordinariamente mensile.

L’istanza, redatta in carta semplice, munita delle dichiarazioni, della copia del documento di identità, del curriculum vitae e della eventuale documentazione, dovrà pervenire all’ufficio Protocollo del Comune di Recco – Piazza Nicolo 14 – 16036 Recco, ovvero tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.recco.ge.it, entro e non oltre le ore 12 del giorno 22 agosto.

Scarica il bando