Pagamento quota 2020 e 2021

Il 30 novembre u.s. è scaduto il termine per regolarizzare il pagamento della quota annuale d’iscrizione all’Ordine 2020. Si invita quindi gli interessati a provvedere quanto prima al saldo, nelle modalità indicate in calce. Al contempo si informa che il Consiglio dell’Ordine, tenuto conto del grave e difficile momento, ha ritenuto di mantenere invariata per il 15esimo anno consecutivo la quota prevista per il 2021:

  • € 225,00 per gli iscritti da più di tre anni;
  • € 120,00 per i colleghi neo iscritti e per i due anni successivi alla loro prima iscrizione, oltre che l’esenzione dal pagamento della quota per le neo-mamme.

Inoltre il Consiglio ha ritenuto di posticipare la data di scadenza del versamento della quota 2021, dal 31 marzo al 30 giugno 2021.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

  • PagoPA
  • Home Banking
  • Banche e tabaccherie
  • Presso la sede dell’Ordine (Pos e pagamento in contanti)

NON È POSSIBILE ESEGUIRE IL PAGAMENTO PRESSO POSTE ITALIANE

Dobbiamo ricordare che la posizione di coloro i quali non avranno pagato la quota 2020 entro il 30.11 sarà segnalata d’ufficio al Consiglio di Disciplina che istruirà il relativo procedimento disciplinare per violazione dell’art. 4.6 del vigente Codice Deontologico, che culmina nella sospensione a tempo indeterminato e con l’addebito delle relative spese vive.