architetti

Gli Ordini liguri tra i primi in Italia ad attivare i tirocini certificati per gli architetti

La federazione degli Ordini della Liguria in prima linea nell’organizzazione dei tirocini certificati per architetti che garantiscono l’esonero dalla prova pratica dell’esame di stato: la nostra regione è infatti, insieme a Toscana e Veneto, la prima ad avere sottoscritto un’apposita convenzione con l’Università.

Ad oggi la legge italiana non obbliga gli architetti a svolgere un tirocinio, tuttavia prevede, appunto, una facilitazione per quanti scelgano di farlo. Gli articoli 17 e 18 del Dpr 328/2011, relativi all’iscrizione alle sezioni A e B dell’Albo, dispongono infatti l’esonero dalla prova pratica dell’esame di stato in presenza di “attività strutturate di tirocinio professionale, adeguatamente regolamentate ed aventi una durata massima di un anno”, circoscrivendo così le prove ai due scritti e all’orale.

L’Ordine degli Architetti di Genova presenterà i tirocini organizzati in convenzione con l’Università il prossimo 22 maggio.

(Fonte Il Sole 24 Ore)