Modalità di pagamento

PAGO PA (esclusa prima iscrizione)

Dal sito web www.pagodigitale.it si accede alla sezione “Eseguire un pagamento”, si seleziona l’ente convenzionato e si inserisce il codice avviso presente sull’avviso. È possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay, Maestro, Cartasì, etc.) oppure il bonifico bancario, nel caso si disponga di un conto corrente presso il Gruppo Intesa San Paolo.

HOME BANKING

È possibile pagare tramite il proprio home banking, dove sono presenti i loghi CBILL PagoPA, ricercando l’Ordine per nome o tramite il codice interbancario CBILL nell’elenco delle Aziende e riportando il codice avviso, che bisognerà avere a disposizione, e l’importo;

BANCHE E TABACCHERIE

Presso le tabaccherie con circuito Banca 5 e i punti vendita SisalPayLIS Paga (Lottomatica), PayTipper, etc.;

Presso le banche e gli altri prestatori di servizio di pagamento (PSP) aderenti all’iniziativa tramite gli altri canali da questi messi a disposizione (come ad esempio: sportello fisico, ATM, Mobile banking, Phone banking).

BONIFICO BANCARIO SU CONTO CORRENTE:
Banca UNICREDIT – Agenzia 07503
IBAN IT80W0200801468000102483172
Intestato: Ordine degli Architetti P.P.C. di Genova
Causale: Nome Cognome / Iscrizione; Rinnovo; Cancellazione; Morosità; Accessi atti amministrativi; Esposto

PRESSO LA SEDE DELL’ORDINE (escluso prima iscrizione)

Pos, pagamento in contanti 

NON È POSSIBILE ESEGUIRE IL PAGAMENTO PRESSO POSTE ITALIANE

Spese vive per le pratiche di morosità

€ 25,00 per procedimenti che si concludano con “non luogo a procedere” (44.1 del cod. deontologico);
€ 40,00 per procedimenti che si concludano con “archiviazione” (44.2 del codice deontologico);
€ 40,00 + € 20,00 per procedimenti che si concludano con “sospensione a tempo indeterminato” e/o“ revoca della sospensione”.