Internazionalizzazione

Photocredits: Kaung Myat Min Copurtesy of Unsplash

PROGRAMMA
  • mantenere i contatti con i referenti CAE – ACE (Consiglio Architetti d’Europa) e UMAR (Unione Architetti Mediterraneo);
  • attivare contatti e incontri con Commissioni esteri presenti in altri Ordini provinciali;
  • creare eventi di interesse per la categoria: mostre e conferenze di carattere internazionale.

 Obiettivi:

  • partecipare a iniziative ed eventi culturali legati alla professione dell’architetto all’estero;
  • segnalare mostre e/o concorsi internazionali a cui partecipare (soprattutto per i giovani architetti);
  • creare una rete di conoscenze con vari enti e associazioni attivi nell’ambito della
  • cooperazione allo sviluppo;
  • promuovere eventi formativi sulla cooperazione internazionale e sull’architettura
  • umanitaria;
  • organizzare corsi di formazione in lingua inglese per acquisire i termini tecnici della professione e migliorare le proprie capacità professionali nelle relazioni di lavoro in campo europeo;
  • ricercare risorse per sostenere progetti nei paesi in via di sviluppo.
REFERENTE

arch. Giuditta Parodi

COMPONENTI

arch. Claudio Granelli   
arch. Antonietta Izzo
arch. Valentina Maggi  
arch. Maria Elisa Marini
arch. Paolo Oberto
arch. Maria  Podestà
arch. Daria Podestà
arch. Nicola Ruggiero    
arch. Riccardo Ruggiero               
arch. Franco Santoro